CIV Misano A.: Tom Edwards e Filippo Rovelli dominano anche Gara 2

31 marzo 2019

Straordinari risultati per il ParkinGO Kawasaki team, autore oggi di un’altra stupenda doppietta, dopo il trionfo di ieri.
In Gara 2 è stato il giovanissimo australiano Tom Edwards a vincere davanti a Filippo Rovelli, un risultato che consente ai due talenti della Supersport 300 di guadagnare la vetta della classifica a pari merito con 45 punti.
La gara è stata molto bella, con 29 moto in pista di 3 diversi Costruttori. I piloti ParkinGO che partivano dalla seconda fila sono scattati molto bene al via dietro a Luna (Kawasaki). Al terzo passaggio Tom Edwards ha preso il comando, con Rovelli terzo in posizione di controllo. A metà gara è stato Thomas Brianti (Kawasaki) ad andare davanti a Bernabè (Kawasaki), Rovelli ed Edwards. Il parmense ha mantenuto il comando fino al penultimo passaggio, poi è scivolato lasciando strada a Bernabè (Kawasaki), Edwards e Rovelli. All’ultimo giro i piloti ParkinGO hanno scavalcato l’avversario andando a trionfare in volata come ieri, ma a posizioni invertite, mentre il terzo posto è stato guadagnato dallo spagnolo Marc Luna (Kawasaki).
Dopo questo fantastico week end i piloti ParkinGO raggiungeranno l’Aragon Motorland in Spagna dove insieme a Manuel Gonzalez saranno protagonisti da venerdì 5 marzo del mondiale WSSP 300. La prossima Gara del CIV invece è in programma il 4 e 5 maggio al Mugello. Da non perdere la replica delle gare in TV, martedì 2 aprile e mercoledì 3 aprile alle 21.00 su SkyMotoGP HD con telecronaca di Andrea Minerva e Gianluca Nannelli.
Edoardo ROVELLI (Team manager ParkinGO Kawasaki) – «Il Campionato Italiano Velocità non poteva cominciare meglio per noi, siamo molto contenti di partecipare al tricolore dove abbiamo trovato un livello molto alto, gare stupende, piloti e moto competitive. Francamente non ci aspettavamo una doppietta in entrambe le gare, che ci consentono di essere in testa al Campionato con i nostri due piloti. Ora siamo in partenza per il primo round del mondiale ad Aragon dove ai bravissimi Filippo Rovelli e Tom Edwards si aggiungerà lo spagnolo Manuel Gonzalez che è determinatissimo a mostrare il suo valore».

Pin It on Pinterest