Tutti i campioni della Coppa Italia ACI Karting 2018

19 novembre 2018

Si aggiudicano i titoli in KZ2 Lombardo, nella 60 Mini Filaferro, nella Iame X30 Junior Pulito, nella Iame X30 Senior Bardas, in KZ3 Junior Fasano, in KZ3 Under Esposito, in KZ3 Over Schiano Di Cola.

Sul Circuito del Sele a Battipaglia sono stati assegnati i titoli della Coppa Italia ACI Karting 2018, nell’appuntamento in prova unica che sul tracciato campano di 1.200 ha visto al via circa 100 piloti impegnati a contendersi la vittoria nelle categorie KZ2, 60 Mini, Iame X30 Junior, Iame X30 Senior, e nelle tre classi della KZ3, Junior, Under e Over.

Al termine dell’intenso weekend, ad aggiudicarsi le finali e i titoli di categoria sono stati i maggiori protagonisti della fase di qualificazione, ovvero in KZ2 Angelo Lombardo (siciliano di Brolo, Messina), nella 60 Mini Andrea Filaferro (di Moggio Udinese, Udine), nella Iame X30 Junior Francesco Pulito (di Locorotondo, Bari), nella Iame X30 Senior Aleksander Bardas (di Zollino, Lecce), in KZ3 Junior Federico Fasano (di Lecce), in KZ3 Under Lorenzo Esposito (di Scafati, Pompei), in KZ3 Over Sergio Schiano Di Cola (di Monte di Procida, Napoli).

KZ2. In KZ2 a confermarsi leader indiscusso del weekend è stato Angelo Lombardo (Parolin-TM), che si è imposto anche in Finale davanti a Luigi Musio (Intrepid-TM) e a un eccellente Mirko Mizzoni (Italcorse-TM), terzo dopo un bel duello con Ciro Mollo GP-TM), Giuseppe Fusco (BirelArt-Vortex), Rocco Tancredi (Top Kart-TM) e Pasquale Tellone (Evokart-TM) che sono terminati nell’ordine.
60 MINI. Nella 60 Mini Andrea Filaferro (BirelArt-TM) ha dovuto lottare all’inizio della Finale prima di prendere il sopravvento e imporsi su Francesco Marenghi (Evokart-TM) e Antonio Apicella (Energy-TM). Fra i migliori anche Valerio Proietti (Italcorse-TM), Giuseppe Capuano (Energy-TM) e Jacopo Martinese (Evokart-TM) che hanno completato le prime 6 posizioni.
IAME X30 JUNIOR. Anche nella Iame X30 Junior non è stato facile per Francesco Pulito (Top Kart-Iame) l’inizio della Finale, con vari scambi di posizione in testa alla gara prima che Pulito riuscisse a prendere un po’ di vantaggio e a vincere davanti a Francesco Scognamiglio e Alessandro Lizio, ambedue su Tony Kart-Iame. Dopo le prime tre posizioni del podio hanno concluso una bella gara Jacopo Giuseppe Cimenes (Evokart-Iame), Rocco Mazzola (Tony Kart-Iame), Alessio Migliucci (Maranello-Iame) e Federico Albanese (TK-Iame).

IAME X30 SENIOR. Aleksander Bardas (Top Kart-Iame) è riuscito ad avere ragione solamente all’ultimo giro di un combattivo Cristian Comanducci (Tony Kart-Iame) e di un altrettanto competitivo Vittorio Maria Russo (Tony Kart-Iame), al termine di un bel duello dal quale a uscirne vincente è stato appunto Bardas. In quarta posizione ha chiuso Christian Arfè (Tony Kart-Iame) e in quinta Gabriele Fois (Sodikart-Iame).

KZ3 JUNIOR. In KZ3 Junior è proseguito il dominio di Federico Fasano (Praga-TM), già in evidenza fin dalla fase di qualificazione, che in Finale si è imposto senza problemi. Nella lotta per le altre due posizioni del podio, l’ha spuntata Antonio Berretta (BirelArt-TM) su Luigi Cioffi (BirelArt-TM), con Sante Cormidi (Maranello-TM) in quarta posizione e Guglielmo Guerriero (Intrepid-TM) in quinta.

KZ3 UNDER. In KZ3 Under si è confermato leader Lorenzo Esposito (Praga-TM), che sul traguardo ha regolato Simone Ragno (CRG-TM) e Mirko Merillo (Maranello-TM) dopo una serie di contatti iniziali che hanno fermato altri protagonisti. In quarta e quinta posizione si sono piazzati rispettivamente Giuseppe Marzulli e Vincenzo Madonna, ambedue su CRG-TM.

KZ3 OVER. In KZ3 Over si è laureato campione Sergio Schiano Di Cola (Maranello-TM), dominatore della categoria davanti a Giuseppe Flagella (BirelArt-TM) e Alberto Cialini (CRG-TM) che hanno completato il podio. In gara anche il presidente dell’Avellino Calcio e della Scandone Avellino di basket, Gianandrea De Cesare (BirelArt-TM), che è terminato sesto, preceduto da Leonardo Cucciarelli (Evokart-TM) e Antonio Marzocchi (Maranello-TM).

A conclusione del weekend di Battipaglia, nelle gare non riguardanti la Coppa Italia, nella Entry Level ha vinto Crescenzo Zimbardi (Energy), nella Gentlemen Under Luigi Russo (Birel-TM), nella Gentlemen Over Francesco Ribecco (FK-TM).

Tutti i risultati nel sito www.acisport.it/it/CIK/home.

Pin It on Pinterest