ELF CIV. Imola ospita il 3° Round

26 Giugno 2019

L’ELF CIV torna in pista. Nel weekend l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola ospiterà il 3° round stagionale, con le battaglie nelle varie classi che saranno trasmesse live su Facebook (pagina Eleven Sports e Campionato Italiano Velocità) e che ripartiranno dai risultati del Mugello, a cominciare dalla Moto3. Il campione in carica e leader in classifica generale, Kevin Zannoni (RGR TM Racing Factory Team), ha messo in mostra il proprio valore anche nel fine settimana del GP d’Italia, dove impegnato come wild card, nelle libere del venerdì aveva ottenuto il 2° miglior tempo. L’alfiere del team di Davide Giugliano si presenta ad Imola con un vantaggio di 37 punti su un Nicholas Spinelli (Oscar Performance Honda) che nel round precedente ha ritrovato podio e vittoria, seguito a breve distanza dall’esordiente nella categoria Alberto Surra (Team Minimoto). Per quanto visto fino ad ora, toccherà soprattutto a loro provare a fermare la corsa di Zannoni.

Discorso simile in SBK, con Michele Pirro (Ducati Barni Racing) che arriva ad Imola a punteggio pieno, forte anche dei buoni risultati ottenuti come wild card nel GP d’Italia e nella tappa del Mondiale SBK di Misano. Primo degli inseguitori, proprio quel Samuele Cavalieri (Motocorsa Ducati) anche lui presente a Misano come wild card nel mondiale delle derivate di serie, con Lorenzo Savadori (Aprilia Nuova M2 Racing), 3° nella classifica generale, che proverà a migliorare ancora i risultati fin qui ottenuti. Vicinissimo a lui Riccardo Russo, reduce dal podio dell’ultimo round del Mugello. Occhio a Lorenzo Zanetti, autore di due piazzamenti in top ten nel round del Mondiale SBK di Misano, dove era impegnato come sostituto di Laverty con la Ducati del Team Go Eleven.

La SS600 arriva ad Imola con il Campione in carica, Massimo Roccoli (Team Rosso Corsa Yamaha), in vetta nella generale con 15 punti di vantaggio su Lorenzo Gabellini (Gas Racing Team Yamaha), lontano dall’exploit del primo round nelle gare del Mugello e pronto a rifarsi ad Imola. Entrambi i piloti reduci dalla top ten ottenuta nel round di Misano World SS come wild card. Ad inseguire a breve distanza ci sono Roberto Mercandelli (Sc. Improve – Firenze Motor Honda) e Kevin Manfredi (Team Rosso e Nero Yamaha), 8° a Misano come wild card. Facile prevedere come il circuito del Santerno riserverà sorprese in una delle categorie più combattute dell’ELF CIV.

Un solo nome al comando in Premoto3, quello di Luca Lunetta (AC Racing Team CS). L’esordio più sorprendente è stato il suo, con il giovanissimo pilota romano impegnato lo scorso anno nel CIV Junior, e fin qui sempre vittorioso all’ELF CIV. Lunetta si presenta ad Imola a punteggio pieno. Il compito di provare a fermare la sua cavalcata spetterà ancora al campione in carica Filippo Bianchi (Pos Corse Brevo) seguito a breve distanza dal rivale della scorsa stagione: Jacopo Hosciuc (Academy GP Racetech). Occhio però anche a Davide Cangelosi (Team M&M) a podio sia nel primo che nel secondo round.

Nella SS300 è stato Filippo Rovelli a svettare sin qui. Il pilota Kawasaki ParkingGo arriva ad Imola da leader, forte della vittoria del Mugello e con 23 punti di vantaggio sul primo dei suoi rivali: Emanuele Vocino (GradaraCorse PZ Racing Team Yamaha), reduce dal 6° posto ottenuto nel round Mondiale di Misano come wild card. A soli 7 punti però c’è lo spagnolo Marc Luna (CM Racing Kawasaki) pronto ad inserirsi nella battaglia per la vittoria su uno dei circuiti più difficili a appassionanti della stagione.

Eventi – Non mancheranno gli eventi di contorno al 3° Round dell’ELF CIV, con al sabato il debutto dell’Airoh Tech Truck, il nuovo veicolo destinato a divenire l’ambasciatore del brand bergamasco, leader nella produzione e distribuzione di caschi On e Off Road. Un mezzo polivalente, uno show room itinerante dotato anche di un racing service corner, una vera terrazza dalla quale sarà possibile scoprire e vivere il mondo di Airoh. Debutto che avviene ad Imola a testimonianza di come Airoh non sia soltanto uno sponsor dell’ELF CIV ma sia legata ormai da anni da un’importante partneship con la FMI. Airoh Tech Truck che al sabato ospiterà le premiazioni dei poleman. La sera spazio all’aperiELF, con l’azienda title sponsor che, per rendere ancora più allegra l’esperienza all’ELF CIV permetterà a tutti gli appassionati di passare allo stand ELF per una foto ricordo, che potrà essere condivisa con gli amici grazie ad un Photoboot per “portarsi a casa” le emozioni del circuito. Nel weekend invece spazio alla Scuola Federale Velocità, il progetto che permette ai neofiti (6-12 anni) l’avvicinamento al mondo delle due ruote, con un primo giro in minimoto in tutta sicurezza, seguiti dai tecnici FMI e da Gianluca Nannelli. Questi gli orari degli appuntamenti, realizzati nell’area del circuito dietro la tribuna centrale: sabato 16.30-18.30, domenica 10.30-12.30. Per maggiori info civ.tv. Domenica invece spazio alla pit walk per permettere a tutti gli appassionati di vedere da vicino moto e piloti.

TV e biglietti – Il terzo round dell’ELF CIV 2019 da Imola sarà trasmesso live su facebook, sulle pagine Eleven Sports e Campionato Italiano Velocità, oltre ad essere visibile in diretta streaming sul sito di Eleven Sports (accessibile anche dal sito civ.tv). Repliche su Sky Sport MotoGP HD il martedì 2 e mercoledì 3 luglio dalle 21 in poi. Ampio spazio all’ELF CIV e alla Velocità FMI anche su AutomotoTV, con una lunga serie di appuntamenti dedicati (info su civ.tv). Per chi non volesse perdere lo spettacolo dal vivo ecco info su prezzi e riduzioni biglietti:

VENERDI’ – gratuito
SABATO – € 12, ridotto tesserati FMI € 8
DOMENICA – € 16, ridotto tesserati FMI € 10
ABBONAMENTO – 2 giorni € 25, ridotto tesserati FMI € 15
RIDUZIONI: Tesserati FMI, donne, ragazzi da 14 a 18 anni. Fino a 14 anni ingresso gratuito. Ingresso gratuito per disabili
Biglietterie: Rivazza e IF con i seguenti orari: sab 08:00-17:00, dom 08:30-16:30

Pin It on Pinterest