Manuel Gonzalez è il più giovane Campione del mondo nella storia con il team italiano ParkinGO

1 Ottobre 2019

Manuel Gonzalez non ha fallito il suo secondo match point e con una gara magistrale, conclusa al secondo posto, ha conquistato oggi il titolo mondiale della Supersport 300.

Manuel Gonzalez è il più giovane Campione del mondo nella storia del motociclismo. Più giovane di Loris Capirossi che vinse il titolo 125cc a 17 anni ma è nato in aprile. Gonzalez ha 17 anni e 25 giorni essendo nato a Madrid il 4 agosto del 2002 vive nel quartiere di Torrelodones e frequenta il 4° anno dell’istituto tecnico. E’ salito per la prima volta su una minimoto a 5 anni. Nel 2017 ha vinto la talent Cup nel CEV, mentre l’anno scorso ha debuttato nel mondiale Supersport con una Yamaha, finendo sul podio a Magny Cours. La stessa pista dove oggi ha festeggiato con il team italiano ParkinGO Kawasaki che lo scelse un anno fa.

La gara è stata molto bella, un fraseggio continuo di sorpassi e controsorpassi tra i 3 piloti in lizza per il titolo, oltre a Gonzalez, la Campionessa del mondo uscente Ana Carrasco (Kawasaki) e l’olandese Scott Deroue (Kawasaki), oltre al francese Andy Verdoia (Yamaha). Nella volata finale l’ha spuntata la spagnola, con Gonzalez felicissimo al secondo posto e Deroue terzo dopo aver marcato il nuovo record della pista. Filippo Rovelli che partiva in seconda fila, non è scattato benissimo, non è riuscito a rimanere a contatto con il gruppo dei battistrada per noie meccaniche ed ha chiuso 17°, Tom Edwards è purtroppo finito fuori pista al secondo giro. Per loro ci sarà possibilità di rifarsi in Qatar il 26 ottobre.

Per ParkinGO, scuderia fondata dall’imprenditore varesino Giuliano Rovelli si tratta del secondo titolo del mondo dopo quello conquistato nel 2011 nella classe Supersport 600 con Chaz Davies. ParkinGO Kawasaki è in testa anche nel classifica del Campionato riservato ai team con 36 punti di vantaggio su Freudenberg KTM, il titolo sarà assegnato in Qatar.

Manuel Gonzalez (ParkinGO Kawasaki n.18) Campione del mondo Supersport 300 -2019 : «Questa per me è stata una stagione pressochè perfetta, sono riuscito in quasi tutte le gare a vincere o a salire sul podio, non ho parole per definire cosa provo in questo momento. In primo luogo grazie alla mia famiglia che ha fatto tanti sacrifici per me e al team Kawasaki ParkinGO. Per fortuna che la pioggia e il vento qui a Magny Cours oggi sono arrivati a gara finita».

Giuliano Rovelli (Team Owner ParkinGO Kawasaki) : « Il successo di oggi è un riscontro molto importante del lavoro che in questi anni abbiamo fatto nel motociclismo. Manuel Gonzalez è oggi il più giovane pilota nella storia della motovelocità, addirittura più giovane del Loris Capirossi del 1990 che io ricordo bene. Un anno fa lo vidi in azione e da allora decisi che sarebbe stato nella nostra squadra di quest’anno e 12 mesi dopo è Campione del mondo. Per noi è un momento bellissimo e ce lo godiamo fino in fondo, ringrazio la squadra, i collaboratori, i nostri sponsor e i fornitori tecnici. Ora manca solo l’ultimo tassello, vincere in Qatar la Coppa riservata ai team».

Prossimo Round: 24-26 ottobre Qatar Round Losail

Pin It on Pinterest