Primo round di successo del Campionato Italiano Trial 2024 a Garessio

2 Maggio 2024

Con una partecipazione complessiva di 131 piloti e l’adesione delle principali aziende impegnate nella specialità a Garessio, Comune italiano della provincia di Cuneo in Piemonte, ha avuto inizio la stagione 2024 del Campionato Italiano Trial e MiniTrial 2024. L’evento, organizzato con competenza e passione dal Moto Club Trial Alta Val Tanaro, ha proposto interessanti verdetti in tutte le classi al via con la riconferma nella classe regina di Matteo Grattarola (TR1) oltre che di Andrea Sofia Rabino (Femminile A), i successi di Gabriele Saleri (TR2), Alessandro Nucifora (TR3), Fabio Mazzola (TR3 125), Andrea Soulier (TR3 Open), Thierry Cheney (TR4) e di Alice Parodi (Femminile B).

I VINCITORI DI GARESSIO

Inizia con una vittoria l’assalto al personale quindicesimo titolo italiano Trial Outdoor in carriera di Matteo Grattarola. L’asso della Beta si è imposto nella TR1 a Garessio con sole 13 penalità registrate nei due giri di gara, avendo ragione nel confronto con gli avversari di sempre: Luca Petrella (GASGAS) ed il rientrante Lorenzo Gandola (Beta Locca Racing), con quest’ordine a completare il podio. Al ritorno ai comandi di una GASGAS, Gianluca Tournour ha concluso quarto seguito nell’ordine da Carlo Alberto Rabino (Beta Rabino Sport), Stefano Garnero (TRRS), Mattia Spreafico (Vertigo) ed il Campione TR2 in carica Francesco Titli (GASGAS).

Proprio la TR2 ha insignito della vittoria Gabriele Saleri (Beta Team 3D) con Luca Corvi (GASGAS) premiato dall’argento di tappa e Giacomo Brunisso (Beta) dal bronzo al culmine di una prestazione convincente. Da Campione 2023, Alessandro Nucifora (Sherco) ha fatto valere la sua classe nella TR3 con Daniele Tosini (GASGAS) ed Emanuele Valletta (Beta) a completare il podio, mentre la TR3 Open ha visto in Andrea Soulier (Beta) il vincitore seguito da Emanuele Gilardini (Jotagas) ed Andrea Panteghini (Beta). Nel segno di Thierry Cheney (Vertigo) la TR4, classe con 28 partecipanti proiettando al secondo e terzo posto rispettivamente Stefano Donchi (TRRS) e Giorgio Gianni (Sherco). Passando alla TR3 125, classe espressamente riservata ai giovani da 14 a 21 anni di età ai comandi di moto 125cc di cilindrata, Fabio Mazzola (TRRS) per la discriminante del numero di zone portate a termine con zero penalità è riuscito a spuntarla su David Magnolio (Beta) con Etienne Giacuzzo (GASGAS) a completare la top-3.

Per quanto concerne il movimento del Trial in rosa, nella Femminile A si è registrata una gara piuttosto avvincente a combattuta: per una sola penalità, la Campionessa delle ultime tre stagioni Andrea Sofia Rabino (Beta) ha messo a segno un’ulteriore vittoria a scapito di Alessia Bacchetta (GASGAS) fino all’ultimo in corsa per l’affermazione di tappa. Terzo posto per Martina Brandani (Sherco) con la Campionessa 2020 Martina Gallieni (Scorpa) quarta, mentre ad Alice Parodi (Beta) il successo della Femminile B.

Classifiche di gara Campionato Italiano Trial a Garessio

I PRIMI VINCITORI DEL CAMPIONATO ITALIANO MINITRIAL

Ben 40 giovanissimi di almeno 8 anni di età hanno preso parte al round inaugurale del Campionato Italiano MiniTrial, un dato in crescita rispetto ai numeri registrati nel corso della passata stagione. Per quanto concerne i verdetti sportivi, Edio Poncia (Beta) ha iniziato con il piglio giusto il campionato aggiudicandosi la vittoria nella MiniTrial A seguito da Daniel Cerutti (Beta) e William Franzoni (GASGAS). Avvincente la MiniTrial B con Federico Bonfanti (Beta) di misura sul gradino più alto del podio a precedere Thomas Azzalini (Beta) e Federico Boaglio (TRRS), con la MiniTrial C che ha visto Matteo Quaglino (GASGAS), con un solo appoggio, prevalere su Filippo Colombo (Beta) e Federico Beitone (Beta). Gabriele Fadda (Beta) altresì ha avuto ragione di Lara Canepaccio (Beta) e Matteo Mazzola (TRRS) nella MiniTrial Mono, con la Entry espressamente riservata ai giovanissimi ai loro esordi agonistici che ha prodotto il successo di Alan Ceccati (Beta) a precedere nella graduatoria finale Filippo Gardiman (Beta) e Sonny Magnolio (Beta).

Classifiche di gara Campionato Italiano MiniTrial a Garessio

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Il Campionato Italiano Trial e MiniTrial affronterà il secondo appuntamento stagionale nel fine settimana dell’11-12 maggio prossimi a Civita Castellana (Provincia di Viterbo) con l’organizzazione del Moto Club Trial Centre.

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!